Chi sono - Mamma dove mi porti
Home Chi sono

Chi sono

by Donatella Toletti

Ciao, sono Donatella Toletti, classe 1974, vivo in provincia di Teramo, ex ragioniera, ho perso il lavoro dopo 15 anni e ora sono mamma a tempo pieno dal 2013.

Questo blog nasce dalla necessità di portare all’aria aperta i miei figli. Ho una bimba di 9 anni, e un bimbo di 5, viviamo in un condominio dove non ci sono altri bimbi con cui giocare e non abbiamo cortile o giardino fruibili per farli correre, saltare, arrampicarsi, quindi andare al parco giochi rappresenta l’unica valvola di sfogo.

Nella mia zona ce ne sono diversi, anche molto belli ma i bimbi si sa, adorano le novità, e trovarne sempre di nuovi è stata, per me, una entusiasmante ricerca.

Passato il ciclone dell’arrivo del secondo, mentre loro crescevano, aumentava la curiosità di mettersi in auto e partire alla scoperta di tutto ciò che poteva essere interessante, istruttivo e divertente per arricchire il loro e il nostro bagaglio culturale.

Da qui l’idea di condividere con gli altri, percorsi, luoghi ed eventi che possano far trascorrere giornate all’insegna della spensieratezza e far sorridere tutta la famiglia, un giro in macchina, un museo, un gelato e un parco giochi.

Troverai i riepiloghi degli eventi del fine settimana, gli itinerari adatti e le notizie utili, le informazioni, i consigli e i suggerimenti su cosa fare e dove andare con i bambini in Abruzzo, locali baby friendly, parchi gioco e tutto ciò che può essere utile a chi la vive e a chi decide di visitare la nostra bella regione.
www.mammadovemiporti.it è il primo sito del genere in Abruzzo, nato il 25 aprile 2015 per offrire un servizio mirato alle famiglie con bambini, diventato nel corso degli anni, una grande community con circa 15.000 persone tra pagina e gruppo fb, consolidandosi come punto di riferimento per chi cerca consigli su itinerari e locali adatti ai piccoli.
E’ divenuto nel tempo, un servizio di webmarketing sul territorio abruzzese, punto di incontro tra le famiglie e chi opera nel settore della maternità e dell’infanzia.
Contattami per diventare Partner del sito, pubblicare i tuoi eventi, far conoscere la tua attività e la tua storia ad un pubblico interessato e localizzato.
Scrivimi a contatti@mammadovemiporti.it
Il sito, la pagina e il gruppo ricevono moltissimi accessi da fuori regione, da parte di chi vuole scoprire il nostro territorio, sempre molto numerose le richieste di consigli su cosa fare e dove andare con i bambini in Abruzzo e sono felice di offrire il mio supporto.
L’Abruzzo ha il mare, la montagna, la storia, la cultura, borghi suggestivi e sapori che non si dimenticano più.
Insieme a Walter e i nostri due figli, ti racconto un po’ di noi e ti invito a scoprire tutto questo con il #TiportoinAbruzzo
IMG_3626

Prati di Tivo – Gran Sasso – Teramo – Abruzzo

Per rimanere sempre aggiornato su eventi, itinerari e locali baby friendly metti il like alla pagina fb Mamma, dove mi porti? Abruzzo e dintorni e iscriviti al gruppo fb Eventi, itinerari e locali per famiglie in Abruzzo – Mamma dove mi porti? per conoscere gli eventi che vengono costantemente segnalati, le domande degli utenti e per segnalare tu stesso eventi e luoghi adatti ai piccoli

Iscriviti al mio blog per ricevere le pubblicazioni sulla tua email.

Sono attiva anche su Instagram qui e Twitter qui

Sei un professionista o un’azienda? Se sei interessato a collaborare con me invia una mail a contatti@mammadovemiporti.it

 

29 risposte a “Chi sono”

  1. Valentina Rivieri ha detto:

    Ciao, sono Valentina del blog il giallo di caro t’ho nominata al Liebster award, un premio virtuale per nuovi blog. Qui tutti i dettagli

    http://ilgiallodicaro.wix.com/ilgiallodicaro#!Liebster-Award-Conosciamoci-meglio/xxolo/57187e240cf2331db0fb2b7f

  2. Andrea ha detto:

    complimenti per il sito e per gli spunti sulle cose da fare con i bimbi..nonostante l’Abruzzo offra meno rispetto a molte altre regioni italiane, sei riuscita a trovare molti posti e molti eventi.. Ho due bambini di 4 e 6 anni..alcuni spunti li abbiamo anche noi se può essere utile:…festa degli gnomi quest’anno a Roccaraso .. Sorgenti del Pescara e visita al centro visite del lupo della forestale a popoli. Caramanico e roccacaramanico con passeggiata per i bimbi da fonte della fratta al rifugio Lama Bianca..Super Scanno e area protetta di Anversa. Inoltre festival estivo di Villalago con Mongolfiere sheep dog gara taglialegna…cooperativa il bosso per giro in canoa sul Tirino e da quest’anno soft raffing per bimbi.. parco avventura majella a guardiagrele . Bosco di Sant’Antonio…montagna Spaccata a Roccaraso…Acqualand di Vasto e zoo safari di Lanciano.con tappa all’agriturismoCaniloro.. Centro recupero tartarughe marine Pescara colli..butterfly farm citta sant angelo.. Spiagge coi sassi da Ortona in poi..sempre piacevoli per i bimbi..queste sono alcune cose che abbiamo fatto sperimentare ai bambini nella nostra regione e volevo condividerle con voi. Cari saluti

    • Donatella Toletti ha detto:

      Wow, quante cose interessanti! Alcune attività e feste le conosco, come la canoa sul Tirino e la Festa degli Gnomi, dove siamo stati lo scorso anno. Prendo nota di tutte le altre e se dovesse capitarti di trovare altri eventi segnalameli e li pubblico. Grazie per la tua attenzione. A presto.

  3. Andrea ha detto:

    Ciao Donatella vedi festa della trebbiatura a collecorvino. http://www.santantoniocollecorvino.com. Mi suggerisci i posti secondo te piu’ belli nelle montagne teramane dove portare i bimbi? Buona giornata

    • Donatella Toletti ha detto:

      Ciao Andrea, puoi portare i tuoi bimbi a Rigopiano, c’è un’area attrezzata per cucinare e un parco giochi per i piccoli.
      Spostandovi poco più in alto, a Fonte Vetica, puoi goderti il panorama nella piana di Campo Imperatore, acquistare carne dalle macellerie e cucinartela come preferisci, mentre i bimbi possono scorrazzare liberamente.
      Puoi portarli alle Grotte di Sant’Angelo a Civitella del Tronto, dopo la visita alle grotte, accessibili da un breve sentiero, potete cucinare nell’area attrezzata anche con un piccolo parco giochi e poi magari visitare il borgo se non ci sei mai stato, ricco di fascino e storia.
      Nei primi due, puoi anche evitare di cucinare e mangiare direttamente sul posto, mentre alle Grotte, purtroppo non c’è nemmeno un bar nelle vicinanze.
      Infine puoi portarli a Prati di Tivo, alle pendici del Gran Sasso, dove c’è anche un Parco Avventura ma forse sono ancora troppo piccoli. Fermatevi a Pietracamela che è molto bella e ha un piccolo parco giochi lungo la strada.
      Se hai bisogno di maggiori info, chiedi pure. A presto! 😊

  4. Donatella Toletti ha detto:

    E grazie per la segnalazione 😉
    Siamo stati di recente da quelle parti.

  5. Andrea ha detto:

    le grotte mi mancano..per il resto abbiamo fatto gia’ tutto:) stiamo pensando di fare la prima cima coi bimbi :monte Cappucciata da Rigoppiano . Vorrei invece scoprire meglio i monti della laga..anche se un po’ distante da noi..intanto ti segnalo cinema all’aperto Ipercoop di Sambuceto..buona giornata

  6. Andrea ha detto:

    Grazie di tutti i suggerimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici (durata:6 mesi) per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca qui per scoprire come disabilitare i cookie nel tuo browser. Oppure clicca qui se vuoi sapere come cancellare i cookie dal tuo browser. Tieni presente che se disabiliti i cookie alcuni contenuti potrebbero non essere visualizzati corretamente (es. mappe di google, video, ecc.). Se vuoi saperne di più o se vuoi modificare il tuo consenso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Cliccando su "Accetto" acconsenti all'istallazione dei cookie. Leggi la policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi