Bambini plusdotati in Abruzzo se ne parla a Giulianova - Mamma dove mi porti?
Home Eventi per famiglie Bambini plusdotati in Abruzzo se ne parla a Giulianova

Bambini plusdotati in Abruzzo se ne parla a Giulianova

written by Donatella Toletti
Bambini plusdotati in Abruzzo se ne parla a Giulianova

Avete mai sentito parlare di bambini plusdotati in Abruzzo ?

Io avevo letto qualcosa a riguardo ma non essendo molto ferrata sull’argomento, mi sono documentata.

Ho così scoperto che la plusdotazione intellettiva è una capacità cognitiva superiore alla media.

Bambini plusdotati

Caratteristiche dei bambini plusdotati

I bambini plusdotati, in genere, hanno un quoziente intellettivo superiore a 130, valore che di norma si aggira sui 100, spiccate capacità di apprendimento e memoria e manifestano grande curiosità su diversi argomenti.

Caratteristica della plusdotazione è anche la capacità di trovare soluzioni non convenzionali, con processi logici creativi e insoliti, distanti dal pensiero comune che prevede determinati passaggi obbligati.

Come riconoscere un bambino plusdotato

I bambini plusdotati spesso raggiungono precocemente tappe importanti nello sviluppo e nella crescita: camminare, parlare, leggere.

Nella maggior parte dei casi, sin da piccolissimi sono molto attenti a tutto ciò che li circonda, dormono poco rispetto agli altri bambini, hanno da subito un’ottima proprietà di linguaggio e apprendono velocemente parole nuove.

Diagnosi bambini plusdotati

La diagnosi non risulta sempre immediata e spesso la plusdotazione viene confusa con la sindrome da deficit di attenzione e iperattività, ed è causa dei fallimenti scolastici dei bambini intellettualmente precoci che apprendono più velocemente degli altri e che, ovviamente, si ritrovano ad annoiarsi, con la conseguenza che tendono a a distrarsi ed essere irrequieti in classe.

Bambino plusdotato e la scuola

I bambini plusdotati possono riscontrare difficoltà ad inserirsi in ambito scolastico e sociale proprio a causa della loro precocità intellettiva, che spesso non va di pari passi con lo sviluppo emotivo e affettivo, creando disagio nel bambino stesso che si ritrova a fare suoi, aspetti della vita, di cui non riesce a sopportare il peso emozionale come, ad esempio, la morte.

Plusdotati, geni e bambini prodigio

La plusdotazione viene definita giftedness, un vero e proprio dono che alcuni bambini hanno in uno o più campi, un talento che può riverlarsi in settori scientifici o artistici. A riguardo, esistono diverse scuole di pensiero, che distinguono la plusdotazione dal talento, ognuna con i relativi studi, che approfondiscono l’argomento.

Bambini plusdotati in Abruzzo

Si parlerà di plusdotazione nei bambini domenica 24 novembre dalle ore 17 con SEMI DI TEATRO E FIORI DI LOTO

Dove

L’appuntamento è presso la Pintìca, Bottega delle Arti della Compagnia dei Merli Bianchi
Via Marconi n. 19/21 – Giulianova (TE)

A chi si rivolge

L’attività prevede la partecipazione di un piccolo gruppo di bambini e bambine tra i 7 e i 10 anni con due appuntamenti:
– dalle ore 16 alle 17 riservato a bambini non ancora valutati
– dalle ore 17.30 alle 18.30 riservato a bambini già valutati.

Chi sarà presente

Sarà presente Gioia Cocchini, referente per la regione Abruzzo, che illustrerà i programmi di Step-Net Onlus Nazionale dedicati alle famiglie, ai bambini, alle scuole e ai professionisti.

Ingresso

Ingresso gratuito con iscrizione.

Informazioni e iscrizioni

Per maggiori informazioni contattare

  • info@compagniadeimerlibianchi.it
  • 3406072621

Iscrizione obbligatoria qui ===> http://www.steptalentacademy.it/lab/page.php?id=92

Chi è la Compagnia dei Merli Bianchi

La Compagnia dei Merli Bianchi è attiva da oltre dieci anni nell’ambito teatrale, con spettacoli e laboratori per bambini e adulti, organizza eventi e spettacoli, si avvale della collaborazione di esperti in yoga per adulti e bambini, lezioni di chitarra, lezioni di hip-hop e tanto altro che potete scoprire qui ===> La Compagnia dei Merli Bianchi presenta i corsi…

Se il post Bambini plusdotati in Abruzzo vi è piaciuto e pensate che possa essere utile anche ad altre famiglie con bambini, condividetelo!

**************

Per diventare Partner del sito contattatemi al numero 3281415897 oppure inviate una mail a contatti@mammadovemiporti.it

**************

Se vi fa piacere ricevere via mail i post di Mamma dove mi porti? iscrivetevi al blog nella sezione ISCRIVITI QUI, è sufficiente lasciare il vostro indirizzo email e confermare nel messaggio che riceverete.

 

Seguitemi anche su

FacebookInstagramTwitter

Per informazioni, collaborazioni e curiosità scrivetemi pure: 

contatti@virgilio.it

Altre info:

Chi sono

0 comment

Potrebbero interessarti anche

Leave a Comment

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici (durata:6 mesi) per migliorare la tua esperienza di navigazione. <a href="https://www.wikihow.it/Disattivare-i-Cookie" target="_blank">Clicca qui</a> per scoprire come disabilitare i cookie nel tuo browser. Oppure <a href="https://www.wikihow.it/Cancellare-i-Cookie-del-tuo-Browser-Internet" target="_blank">clicca qui </a>se vuoi sapere come cancellare i cookie dal tuo browser. Tieni presente che se disabiliti i cookie alcuni contenuti potrebbero non essere visualizzati corretamente (es. mappe di google, video, ecc.). Se vuoi saperne di più o se vuoi modificare il tuo consenso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Cliccando su "Accetto" acconsenti all'istallazione dei cookie. Leggi la policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi