Fritto Misto 2017 ad Ascoli Piceno, fino al 1 maggio “Il Fritto è uguale per tutti” - Mamma dove mi porti?
Home Eventi per famiglie Fritto Misto 2017 ad Ascoli Piceno, fino al 1 maggio “Il Fritto è uguale per tutti”

Fritto Misto 2017 ad Ascoli Piceno, fino al 1 maggio “Il Fritto è uguale per tutti”

written by Donatella Toletti
Fritto Misto 2017 ad Ascoli Piceno, fino al 1 maggio “Il Fritto è uguale per tutti”

Se dico “fritto misto” quali cibi vi vengono in mente?

Le olive ascolane? Il pesce? Le cotolette? Il formaggio fritto? O i cannoli siciliani? Oppure cibi esotici come la tempura giapponese e gli involtini primavera?

Bene, se avete l’acquolina in bocca al solo sentire nominare tutte queste bontà il posto per voi è FRITTO MISTO ad Ascoli Piceno.

Noi lo abbiamo scoperto qualche anno fa, grazie ad alcuni amici che ci invitarono ad andare con loro ed è stato amore a prima vista.

Siamo tornati diverse volte e anche quest’anno non abbiamo saltato l’appuntamento con quella che sta diventando una tradizione di famiglia.

Fritto Misto è un vero e proprio inno al fritto e non delude mai i visitatori, che, come ogni anno, già dal primo giorno si riversano nel centro storico di Ascoli Piceno per gustare le prelibatezze che propone.

Il comodo cartoccio, tipico dello Street Food vi permetterà di godervi la città di travertino passeggiando tra Piazza Arringo, Piazza del Popolo e le vie del centro storico.

Il PalaFritto si trova in Piazza Arringo, presso l’Info Point potrete acquistare 12 ticket al costo di 12 euro da utilizzare come moneta per i fritti che preferite.

18090548_1836312850025739_1438698632_o

18118570_1837626656561025_3099282343837612594_n

18083868_1836325160024508_1663854623_o

18118567_1837651909891833_8618189874776222922_n

Le porzioni costano in media 4 ticket, quindi potete passare comodamente dal salato al dolce.

Noi ci siamo avventati sulle olive all’ascolana che quasi non facevo in tempo a fotografare, il tempo di prendere il telefono e e le prime erano già sparite tra i dentini di bimbi golosi.

Apprezzatissima dai miei figli la friggella con Prosciutto di Parma di cui hanno voluto il bis.

cremini, lo gnocco fritto, gli arancini, la paranza, il baccalà, i bomboloni, gli stick di polenta e tanto altro, tra fritti nazionali e internazionali.

E per chi è alla ricerca di piatti più elaborati i menù a tema dei grandi chef si susseguiranno per tutta la manifestazione.

18052440_1836312883359069_1412802505_o

18090777_1836312876692403_757849273_o

18111310_1836312833359074_468732954_o

18042971_1836293300027694_1142798979_o

Nel Palafritto non ci sono posti a sedere, lo scopo dello Street Food è proprio quello di mangiare passeggiando per la città.

Spesso con i bambini non è agevole, ma le mamme trovano sempre la soluzione e sulle scalette della Chiesa di Sant’Emidio i bimbi si sono accomodati e divertiti a dare qualche mollichina (quelle poche rimaste!) ai piccioni.

Lungo tutta la piazza si snodano le varie postazioni degli stand amici della manifestazione, Zedda Piras e Amaro Averna che offrono una degustazione gratuita con l’acquisto dei ticket.

Girando la ruota presso Amaro Averna, il mio piccolo Samuele ha vinto un’ulteriore degustazione del famoso liquore.

17622228_1836312860025738_642476172_o

18109925_1836312866692404_821909969_o

18119962_1836293340027690_464128618_o

Allo stand dell’Enoteca delle Marche ampia scelta di vini di produzione locale con degustazioni e seminari nell’area eventi, per gli accostamenti più adatti con i vari cibi.

Cooking show, laboratori per i piccoli e per gli adulti sugli abbinamenti con le birre, focus sull’Olio Biologico, Trekking urbano e tante degustazioni .

Particolare che mi ha colpito è la casetta dell’acqua del fiume Pescara, distributore gratuito di acqua fresca, naturale e/o leggermente frizzante da prendere con la comoda bottiglietta consegnata al momento dell’acquisto dei ticket.

Per chi ha figli è una benedizione per il risparmio in termini economici, ed è talmente semplice da usare che i bimbi possono servirsi da soli.

Il diversivo permette ai genitori di mangiare con calma, perché si sa, quando hanno riempito il pancino spesso, i bimbi, iniziano ad annoiarsi e bisogna tenerli occupati.

I miei in particolare sono anche riusciti a giocare a nascondino tra gli stand. Evviva la fantasia!

18118422_1837628066560884_9025312019888358314_n

Da Piazza Arringo il percorso della manifestazione porta alla bellissima Piazza del Popolo che ospita Good Morning Sibillini! spazio dedicato alle eccellenze marchigiane, prodotti tipici del territorio, in particolare delle zone colpite dal terremoto degli ultimi mesi.

E’ emozionante entrare, i profumi avvolgono coinvolgendo i sensi, e inevitabilmente è subito fame…

Mentre i bimbi giocano all’ombra del Palazzo dei Capitani, lo sguardo è letteralmente rapito dalla maestosità della Piazza principale della città che ospita lo storico Caffè Meletti, dall’inconfondibile stile liberty.

18111232_1836293433361014_2075195498_o

18119662_1836312896692401_1510331048_o

18052352_1836293500027674_1057874573_o

18042932_1836293536694337_1828096317_o

18110333_1836312913359066_329060309_o

18110082_1836293553361002_1643494018_o

18042795_1836312890025735_1207587044_o

18090671_1836330190024005_152849747_o

18119287_1837633496560341_5883293601483591988_n

Nel corso degli anni, Ascoli Piceno ha mantenuto immutato il suo fascino, è una città a misura di famiglie, pianeggiante e visitabile comodamente in passeggino.

Riserva particolare attenzione ai bambini con laboratori ed eventi che li avvicinano all’arte e alla cultura in luoghi storici quali il Forte Malatesta e i Musei della Cartiera Papale che, in occasione di Fritto Misto, offrono particolari sconti.

Mio figlio Samuele a ritorno, ha detto che è stata la giornata più bella della sua vita sottolineando che “Ascolo Piceni è un mondo bellissimo!”

18119739_1836293456694345_135066551_o

18090682_1836293460027678_1267758085_o

Informazioni utili

Programma manifestazione e Fritto Card

Il programma ufficiale dell’evento potete leggerlo cliccando sul sito ufficiale della manifestazione.

Vi segnalo gli sconti e le agevolazioni che offre la Fritto Card in vendita presso l’InfoPoint a Piazza Arringo al costo di 3 euro:

  • 1 Bibita Paoletti gratuita presso lo stand Fritto Misto Store in Piazza Arringo
  • 1 Aperitivo all’Italiana Derby Blue gratuito presso lo stand Fritto Misto Store in Piazza Arringo
  • 1 Degustazione di Anisetta Meletti gratuita presso lo stand Meletti in Piazza Arringo
  • 1 Degustazione gratuita e 1 bottiglietta di olio extravergine biologico 100 ml Piceno Open in omaggio presso lo stand Piceno Open in Piazza Arringo
  • Sconto di € 3 sul Tour “Scopri Ascoli” (durata due ore con partenze alle ore 10.30 e alle ore 15.30. Ragazzi sotto i 12 anni gratis)
  • Riduzioni nei Musei Civici: Pinacoteca Civica € 5 anziché € 8, Forte Malatesta € 4 anziché € 6, Galleria Licini e Museo della Ceramica € 2 anziché € 3, Cartiera Papale € 3 anziché € 5
  • Sconto di € 3 su Lezioni da bere e Tutti in fermento
  • Sconto di € 1 sul biglietto di ingresso al musical “The Rocky Horror Show” in programma il 28 e 29 aprile presso il Teatro Ventidio Basso

Come arrivare

Per conoscere le strade per arrivare vi rimando al  sito ufficiale  del comune di Ascoli Piceno aggiornato.

Dove parcheggiare

Noi abbiamo parcheggiato gratuitamente a circa 500 mt da Piazza Arringo, lungo Viale Marconi, altrimenti vicino al centro storico c’è il Parcheggio Torricella.

16300285_1734769403215933_6782560109268070151_o

1 comment

Potrebbero interessarti anche

1 comment

Eventi per famiglie in Abruzzo weekend 28 aprile – 1 maggio 2017 – Mamma dove mi porti? Abruzzo e dintorni Aprile 27, 2017 - 19:58

[…] Info: fritto-misto-2017-ad-ascoli-piceno-fino-al-1-maggio-il-fritto-e-uguale-per-tutti […]

Reply

Leave a Comment

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici (durata:6 mesi) per migliorare la tua esperienza di navigazione. <a href="https://www.wikihow.it/Disattivare-i-Cookie" target="_blank">Clicca qui</a> per scoprire come disabilitare i cookie nel tuo browser. Oppure <a href="https://www.wikihow.it/Cancellare-i-Cookie-del-tuo-Browser-Internet" target="_blank">clicca qui </a>se vuoi sapere come cancellare i cookie dal tuo browser. Tieni presente che se disabiliti i cookie alcuni contenuti potrebbero non essere visualizzati corretamente (es. mappe di google, video, ecc.). Se vuoi saperne di più o se vuoi modificare il tuo consenso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Cliccando su "Accetto" acconsenti all'istallazione dei cookie. Leggi la policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi